Mercoledì 29 maggio, 21.30, in concerto@“XVII Festa dei Sardi e amici della Sardegna”

Locandina Sardi

Mercoledì 29 maggio il cantautore milanese MARCO DI NOIA sarà in concerto a Cornaredo (MI), ospite della “XVII Festa dei Sardi e amici della Sardegna”. L’evento si svolgerà presso il  Centro Sportivo “Sandro Pertini” (viale della Repubblica – ore 21.30 – ingresso gratuito) e si inserisce nella programmazione del festival che avrà luogo a Cornaredo fino al 2 giugno.

Nel corso della serata Marco Di Noia presenterà i brani del suo omonimo album, alternandoli ad alcune cover di Fabrizio De Andrè, e sarà accompagnato sul palco da Jacopo Ogliari (violino), Vincenzo Gardani (pianoforte) e Germán Gonçalves (percussioni). Ospite del concerto sarà l’attore Francesco Sblendorio che nei suoi interventi omaggerà, tra gli altri,  la scrittrice sarda, Nobel per la Letteratura, Grazia Deledda.

“Benché sia nato a Milano – spiega Marco di Noia – sono molto legato alla Sardegna, terra splendida e associata a tappe importanti della mia carriera. Mi sono avviato al canto nel 2001, dopo avere vinto una gara amatoriale in un villaggio a Castiadas. Poi, qualche anno più tardi, il mio brano “In Parlamento” è diventato colonna sonora dei movimenti referendari sardi “Sardegna contro il Porcellum” e “Basta Casta”.

Anticipato dal singolo “Crisi Superstar”, l’album “Marco Di Noia” (edito da MC Harmony) vanta collaborazioni con musicisti come Manlio Cangelli (pianista di Amii Stewart, Pierangelo Bertoli, Riccardo Fogli), l’ex membro dell’Equipe 84 Fulvio Monieri e Joe La Viola (sassofonista che ha collaborato con Tullio De Piscopo, Andrea Braido, Ellade Bandini). Il disco è patrocinato e sostenuto da VIADELCAMPO29ROSSO, “casa dei cantautori genovesi”.

Marco Di Noia nasce a Milano il 4 luglio 1980. Disegna, dipinge, scrive poesie e componimenti satirici sin dall’infanzia. Durante gli anni universitari, collabora come giornalista, viaggia on-the-road per l’Europa, e si esibisce come interprete solista e front-man di band rock, vincendo un concorso canoro a Cardiff, da unico partecipante non proveniente dall’UK. Nel maggio 2013 il testo del suo brano inedito “Il Ponte sulla Drina” riceve una menzione speciale al Salone del Libro di Torino in occasione del Premio letterario “InediTo 2013”, patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • Tumblr
  • Yahoo! Buzz
  • RSS