L’intervista a Sergio Israel, padre delle “Scimmie”

Il proprietario del celebre locale racconta, in una video-intervista, interessanti retroscena sui grandi musicisti che hanno scritto la storia della Milano musicale.

La mia generazione, quella dei trentenni, è stata educata a vivere in un mondo che non si rispecchia in quello odierno. Siamo un po’ come soldati addestrati alla guerra delle baionette e catapultati nell’era dei raggi laser. Siamo cresciuti con il desiderio del “lavoro a tempo indeterminato” e ci ritroviamo il precariato; ci hanno insegnato che è bene laurearsi, e abbiamo scoperto che forse imparare un “mestiere” sarebbe stato più redditizio; a livello musicale, subiamo il fascino della pubblicazione dei cd, dei booklet e dalla promozione radiofonica, nei tempi di mp3, YouTube ed Emule.

Quando io nascevo, negli anni 80, Milano era fervida di centri di aggregazione artistica, ora tale socializzazione avviene su Facebook, grazie a uno scambio di “like” e/o “share”.

Sergio Israel

Il Piper Club a Roma, le Scimmie a Milano, una volta erano i veri talent scout della musica emergente: gli artisti acquisivano esperienza, caratura e seguito sul “campo”.

Ora i live-music club sono stati grottescamente sostituiti da Amici e X-Factor…

Nell’attesa che il vento torni a soffiare in “direzione ostinata e contraria”, mi concedo un salto indietro nel tempo, e presento il  videoclip del brano “Rema!”, e il mio album, sul barcone delle Scimmie, adagiato sul Naviglio della mia Milano (domenica 16 dicembre, ore 19.00).

Davanti alla locandina affissa sulla bacheca delle Scimmie.

Inoltre, come un bimbo che ascolta le storie dei saggi innanzi al focolare (rigorosamente scollegato dal digitale terrestre!!!), mi sono fatto raccontare da Sergio Israel, storico proprietario del suddetto locale, qualche racconto di quei magici tempi che ormai, purtroppo, non sono più.

Il Macondo, l’anarchia di Fabrizio De André, la “paghetta” di Elio e le Storie Tese, il grande Enzo Jannacci e la nascita dei Bluvertigo di Morgan, sono alcuni dei ricordi che il signor Sergio ha voluto condividere con noi…

 LA VIDEO-INTERVISTA A SERGIO ISRAEL

  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • Tumblr
  • Yahoo! Buzz
  • RSS